Montale, precipita dal tetto morto Bruno Biolchi

L’uomo di 82 anni era salito sul tetto per verificare il funzionamento della canna fumaria, mentre in casa erano in corso i preparativi del pranzo di Natale. L’incidente è successo a Montale. A scoprire il corpo di Bruno Biolchi una pattuglia dei Carabinieri di passaggio in zona, che lo ha visto a terra. In casa in quel momento c’era soltanto la sorella, che non si era accorta di niente. Immediata la chiamata al 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza e l’automedica. I tentativi dei sanitari di rianimare l’anziano sono stati inutili. La salma dopo il nulla osta della magistratura è stata restituita ai familiari.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento