Vento e neve tra Natale e Santo Stefano

Attesa una perturbazione proveniente dall’Europa settentrionale, che porterà venti forti e neve anche a quote collinari sulle regioni del Centro sud nella notte tra Natale e Santo Stefano.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque emesso una allerta meteo che prevede, a partire dalle prime ore del 26 dicembre venti forti con raffiche di burrasca su Sardegna, Umbria, Lazio, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Lascia un commento