A Bologna un Natale per chi è solo 2014

Compie 20 anni il pranzo di solidarietà al centro commerciale Vialarga che il 25 dicembre vedrà sedersi a tavola 420 persone sole, emarginate o in condizione di disagio dei quartieri San Vitale, San Donato e Navile. A servire il ricco menù tradizionale bolognese offerto da Camst 100 volontari e le autorità cittadine.

Un Natale per chi è solo

Buon cibo, musica, giochi, Babbo Natale e strenna natalizia per tutti. Sono questi gli ingredienti della grande festa di solidarietà “Un Natale per chi è solo” promossa da Centro Vialarga, Conad Ipermercato, Associaizone Il Parco, Quartieri San Vitale, San Donato e Navile, Camst, Publieventi, Cooperativa Edificatrice Ansaloni, Manutencoop con il sostegno di Comune e Provincia di Bologna, Resto del Carlino e Ciao Radio e Virtus Pallacanestro Bologna. Alto patrocinio della Camera dei Deputati.

Protagonisti sono i tanti volontari dell’Associazione Il Parco Onlus e le tante altre persone impegnate nel servizio per la buona riuscita del pranzo di Natale. Eterogeneo il quadro degli ospiti segnalati dai servizi sociali dei tre quartieri: anziani, ma anche bambini e mamme dei centri di accoglienza bolognesi, senza tetto segnalati dall’unità di strada.

Camerieri speciali, anche quest’anno, i ragazzi del Centro di Giustizia Minorile di via del Pratello.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Bologna un Natale per chi è solo 2014 A Bologna un Natale per chi è solo 2014 ultima modifica: 2014-12-24T07:43:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento