Terza violenta scossa nel Chianti magnitudo 4.1

Alle 11.36 la scossa più forte di magnitudo 4.1, prima un’altra scossa di magnitudo 3.9 alle 10.39. L’epicentro è stato individuato nella zona del Chianti a 9,3 km di profondità, ma è stato avvertito anche a Firenze e Siena.

Molta la paura tra la popolazione, mentre a Firenze e Siena alcune scuole sono state evacuate. Invitati a lasciare gli edifici anche i dipendenti di alcuni uffici a Novoli, nella zona nord del capoluogo toscano.

Nelle ultime 24 ore l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ne ha registrate 25. A Siena, per la paura, molti abitanti sono scesi in strada. Al momento non si registrano danni a persone o cose.

Si segnalano inoltre interruzioni di energia elettrica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terza violenta scossa nel Chianti magnitudo 4.1 Terza violenta scossa nel Chianti magnitudo 4.1 ultima modifica: 2014-12-19T12:19:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento