A Rivarolo del Re monossido killer per Pietro Vezzoni e Anna Unteanu

Sono stati ritrovati senza vita in bagno. Le vittime sono Pietro Vezzoni, 74 anni, residente a Villanova, frazione di Rivarolo del Re e la sua convivente romena Anna Unteanu, 66 anni, residente a Grontardo.

Entrambi sono rimasti vittime di una fuga di monossido di carbonio. Lo scaldabagno a gas aveva delle perdite. La scoperta dei corpi è stata fatta dai Carabinieri, entrati nell’abitazione.

Lascia un commento