Milano, addio a Franco Bomprezzi

Bomprezzi“Non ci sono parole per esprimere la mia profonda tristezza e quella di tutta Milano per la scomparsa di Franco Bomprezzi. Un amico, un uomo estremamente coraggioso, che ha condotto difficili e importanti battaglie con grande tenacia e senza perdere mai il sorriso. La sua spiccata ironia ha contagiato tutti ed è uno dei ricordi più belli che mi porterò sempre nel cuore. Mi ha tenuto per mano molto spesso, donandomi preziosi consigli e sono certo che anche in futuro continuerò a sentire il suo sostegno e il suo sguardo saprà guidarci per una città che sia di tutti e per tutti, come diceva lui, nessuno escluso”.
Lo ha detto il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

Pisapia_BonprezziCon la scomparsa di Franco – afferma la vicesindaco Ada Lucia De Cesaris – perdiamo tutti una luce sui diritti, un compagno di viaggio fondamentale nella lotta leale e seria per l’eguaglianza di tutte le persone, che mai devono essere considerate invisibili. Io, personalmente, perdo un sostegno insostituibile e un punto di riferimento culturale, sociale e di capacità civica. Lo ringrazio di essermi stato accanto, di avermi aiutato, criticato, consolato ed ancora, solo la settimana scorsa, di avermi ricordato quanti passi in avanti siamo riusciti a fare insieme. Passi che solo la sua forza e la sua intelligenza hanno reso possibili. Ciao Franco. Ciao amico caro”.

“Non so bene cosa dire. Sono triste e siamo più soli. Franco Bomprezzi non ce l’ha fatta – prosegue Pierfrancesco Majorino assessore alle Politiche Sociali -. Se ne va un amico, una persona bellissima, un militante del sociale, un combattente dolce e innovativo. Ha fatto tanto per i diritti delle persone con disabilità. E ha fatto ancora di più per i diritti di tutte e di tutti. Ciao, Franco. Il tuo sorriso non finirà”.

Già delegato del Sindaco per le Politiche sulla disabilità, lo scorso giugno era stato nominato consulente di supporto alla Task Force per l’accessibilità di Expo Milano 2015. Il giornalista e presidente di Ledha è stato individuato dall’Amministrazione Comunale per partecipare a gruppi di lavoro fino al termine della manifestazione.

Si uniscono al ricordo e al cordoglio dell’Assessore Majorino i direttori e tutto il personale dell’Assessorato alle Politiche sociali.

“Franco Bomprezzi è stata una persona speciale – ricorda il Presidente del Consilgio Comunale Basilio Rizzo – che ha sempre messo gli altri al primo posto. Franco ha vissuto la sua condizione come una grande opportunità per poter aiutare altri. Ci mancherà”.

Il Consiglio Comunale tutto si unisce al ricordo e al cordoglio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, addio a Franco Bomprezzi Milano, addio a Franco Bomprezzi ultima modifica: 2014-12-18T18:02:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento