La nuova sede Google dimostra l’attrattività Milano

“Google apre la sua nuova sede nel quartiere di Porta Nuova, il simbolo dell’innovazione milanese, una scelta che è un segno di fiducia, un conferma dell’attrattività della città. Per contrastare la crisi Milano punta soprattutto sull’innovazione tecnologica, il Comune infatti si è posto come elemento di regia tra le eccellenze della città per costruire strumenti nuovi: dagli incubatori di impresa che abbiamo aperto in tutta la città, agli open data, alla diffusione della banda larga”.

Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia in occasione della sua visita alla nuova sede di Google.

“Milano è la città più cablata d’Europa, la città con il maggior tasso di utilizzo di internet da parte degli utenti per le operazioni di vita quotidiana, la città con il tasso maggiore di servizi on line. Abbiamo creato l’open wifi che a raggiunto risultati straordinari con la copertura di oltre 350 luoghi della città, 329mila persone registrate per un totale di 3,6 milioni di accessi. Sono passi avanti – ha aggiunto Pisapia – che ci hanno permesso di essere la città più ‘smart’ in Italia secondo la classifica ICity Rate che ha messo a confronto tutte le città del nostro Paese, un risultato che abbiamo raggiunto grazie all’impegno di questi ultimi anni”.

“Con Google stiamo sviluppando progetti molto interessanti, a partire da ‘Google Transit’, e lavoriamo anche per valorizzare sempre meglio i nostri siti culturali, soprattutto in vista di Expo. Una città ‘Smart’ è una città facile da vivere e da visitare come turisti o per lavoro, una città pronta per il futuro, questo è l’obiettivo del Comune”, ha concluso il Sindaco.

9 su 10 da parte di 34 recensori La nuova sede Google dimostra l’attrattività Milano La nuova sede Google dimostra l’attrattività Milano ultima modifica: 2014-12-18T18:05:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento