Dall’esperimento sociale alla solidarietà, domenica 21 l’asta di beneficenza di Make Your Art

Make Your ArtModica (RG) – Due mesi fa hanno piazzato cavalletti, tele, pennelli e colori nella piazzetta della Palma, a lato della scalinata di San Pietro, e invitato a dipingere turisti e passanti. Con risultati sorprendenti e imprevisti. A cimentarsi con le tele, infatti, sono stati anche artisti di professioni, tra cui un pittore israeliano e uno australiano di fama internazionale che transitavano di lì per caso. Le opere realizzate in quell’occasione, alcune di sicuro valore, saranno battute in un’asta di beneficenza domenica 21 dicembre alle ore 18.00. MYA ovvero “Make Your Art”, così si chiama l’interessante iniziativa, organizzata da un gruppo di giovani appassionati, che coniuga arte e solidarietà.

Da oggi fino a domenica i lavori realizzati nel corso delle estemporanee di pittura saranno esposti nei locali della Società operaia di mutuo soccorso in corso Umberto I, 157. In mostra anche opere dell’artista australiano Eolo Paul Bottaro, Ignazio Monteleone, Chiara Amore, Federica Rizza. «Il nostro è stato un esperimento sociale – spiega uno degli organizzatori, Vittorio Lo Bello – per due domeniche di settembre e una di ottobre abbiamo rivolto un invito a passanti, turisti, curiosi, bambini e adulti, ad avvinarsi alle tele e ai pennelli, a esprimere la propria creatività e a comunicare spontaneamente attraverso l’arte, al di là delle barriere di lingua, di età e di cultura. In molti si sono lasciati coinvolgere da questo gioco. Tra gli altri, per caso, anche degli artisti affermati. I risultati sono raccolti in questa mostra che si propone una finalità benefica».

La mostra-esposizione si concluderà domenica pomeriggio con una pesca di beneficenza e la messa all’asta delle opere. Al termine sarà estratta a sorte un’opera dipinta a quattro mani da Federica Rizza e Ignazio Monteleone e già esposta nell’ambito della mostra “Giallo”, allestita al Palazzo De Leva dal 6 al 12 dicembre scorso. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto tramite l’Associazione il S.O.L.C.O. per iniziative benefiche e solidali. «La volontà di esporre e battere l’asta di MYA in prossimità delle feste – spiegano gli organizzatori – è legata anche alla possibilità di trovare un pretesto per fare un regalo solidale».

La serata sarà accompagnata da un buffet preparato dallo chef Accursio Craparo del Ristorante Accursio e dall’assaggio di alcuni prodotti offerti da CioMod, store di enogastronomia siciliana. L’azienda Teist ha contribuito all’allestimento della mostra.

9 su 10 da parte di 34 recensori Dall’esperimento sociale alla solidarietà, domenica 21 l’asta di beneficenza di Make Your Art Dall’esperimento sociale alla solidarietà, domenica 21 l’asta di beneficenza di Make Your Art ultima modifica: 2014-12-18T17:09:36+00:00 da INPress
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento