Arrestato a Podgorica Massimo Romagnoli ex deputato di Forza Italia

L’uomo politico è di traffico d’armi a favore delle Forze armate rivoluzionarie colombiane (Farc). Il mandato di cattura per Massimo Romagnoli e per due cittadini romeni, Cristian Vintila e Flaviu Virgil Georgescu, è stato diffuso dalle autorità statunitensi nell’ambito di un’azione coordinata dell’Interpol di Podgorica, la polizia romena e i dipartimenti della Dea a Washington e Roma, come ha fatto sapere il capo della sezione Interpol di Podgorica Dejan Djurovic.

“Sono in corso le procedure in vista della loro estradizione verso gli Stati Uniti – ha spiegato Djurovic – I tre avevano creato un’organizzazione criminale allo scopo di vendere una grossa quantità di armi alle Farc per uccidere cittadini americani in Colombia”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin