Milano, arrestate 59 persone originarie di Reggio Calabria

Nuovo colpo alla ‘ndrangheta calabrese che ha esteso i suoi tentacoli su Milano e la Lombardia. I Carabinieri del comando provinciale meneghino hanno arrestato 59 persone indagate per varie accuse tra cui l’associazione di tipo mafioso.

L’operazione arriva a conclusione di un’inchiesta coordinata dalla Dia di Milano nei confronti della cosca ‘ndranghetista “Libri-De Stefano-Tegano”, originaria di Reggio Calabria e operante nel capoluogo lombardo.

Lascia un commento