Cosenza, incidente mortale della piccola Valérie Perri rintracciato il conducente

Yuri, lo straniero, ricercato a seguito dell’incidente costato la vita a Valérie Perri, bambina cosentina di 10 anni, è stato rintracciato. L’uomo era alla guida dell’auto con la bimba. Si tratta di un cittadino di nazionalità romena, di nome Yuri, che conosceva i genitori della bambina nata da padre italiano e madre romena. L’uomo si è dileguato nelle campagne che costeggiano la Statale 19. Giunti sul luogo i Carabinieri della Stazione di Montalto Uffugo, agli ordini del comandante Pierluigi Danielli, si sono messi subito sulle tracce dell’uomo, che è stato identificato. Lunedì mattina si è consegnato. Ha dichiarato di aver vagato per tutta la notte in preda al panico.

Lascia un commento