Le spoglie del reporter Usa James Foley in vendita per un milione di dollari

isisA riferire l’inquietante “annuncio” è “Buzzfeed” secondo il quale tre intermediari dell’Isis stanno cercando di piazzare il macabro reperto al miglior offerente.

Un nuovo dramma per i familiari del reporter Usa James Foley. Lo Stato Islamico, infatti, sta tentando di vendere le spoglie del giornalista americano decapitato per un milione di dollari.

I mediatori hanno in mano la prova di avere i resti dell’uomo attraverso campioni di dna. Il corpo dopo un eventuale accordo sarebbe abbandonato al confine tra le zone controllate dai jihadisti in Siria e la Turchia.

Foley è stato il primo ostaggio occidentale ad essere decapitato. L’esecuzione è stata mostrata in un video pubblicato quest’estate.

Lascia un commento