Gli Usa evitano lo shutdown

Approvato dalla Camera americana il compromesso da 1.100 miliardi di dollari per finanziare il Governo fino al settembre 2015, evitando così lo shutdown. Il progetto è stato accolto con 219 voti a favore e 206 contrari.

Obama criticato dai democratici. Il testo prevede un allentamento della riforma di Wall Street e concede fondi al dipartimento per la Sicurezza nazionale fino a febbraio, rimandando di fatto il dibattito sulla riforma dell’immigrazione.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento