Casaluce, investite mentre attraversano la strada in coma Teresa ed Elisa Di Martino

L’incidente è avvenuto in corso Vittorio Emanuele, in prossimità dell’ufficio postale. Le donne, madre e figlia, sono state travolte da una Peugeot guidata da un imprenditore teverolese del settore trivellazioni. Le donne investite sono Teresa Di Martino e la figlia Elisa di 30 anni. Si trovano in condizioni gravissime, la prima al Cardarelli, la seconda all’ospedale Moscati di Aversa, dove sono state trasportate dai medici del 118.

L’auto le ha prese in pieno, mentre ritornavano dalla messa. L’uomo che ha investito le donne proveniva dal deposito aziendale, situato nei pressi del cimitero. Appena dopo l’incidente, si è recato dai Carabinieri della stazione locale e, come da rito, è stato disposto il sequestro della vettura.

Teresa ed Elisa, che abitano proprio a pochi metri dal luogo dell’investimento, sono entrambe in coma. Teresa, cui è stata riscontrata un’emorragia cerebrale, è stata trasferita all’ospedale Cardarelli. Elisa ha avuto due arresti cardiaci, ma i medici sono riusciti a salvarla. Le condizioni restano critiche per entrambe.

Nicola Di Martino, marito e padre delle due donne, è un infermiere in pensione che per diversi anni ha ricoperto il ruolo di consigliere comunale. Di Martino ha altri tre figli, oltre alla ragazza investita, due maschi e una femmina.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casaluce, investite mentre attraversano la strada in coma Teresa ed Elisa Di Martino Casaluce, investite mentre attraversano la strada in coma Teresa ed Elisa Di Martino ultima modifica: 2014-12-06T11:30:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento