Milano, tredicenne italiano investito in via Manin è grave al Niguarda

Investito da un vettura mentre camminava. Il conducente si è fermato a prestare soccorso. È arrivata l’ambulanza, con l’automedica. Il ragazzino aveva un trauma cranico grave, è stato portato a sirene spiegate all’ospedale Niguarda dove è stato operato, per ridurre l’emorragia. È grave, anche se non sarebbe in pericolo di vita. Per i rilievi è intervenuta la polizia stradale. Il tredicenne ha battuto la testa sull’asfalto, ed è apparso grave. L’hanno mandato alla Neurologia del Niguarda, dove poi i medici hanno optato per l’intervento. Poi è stato portato in coma farmacologico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, tredicenne italiano investito in via Manin è grave al Niguarda Milano, tredicenne italiano investito in via Manin è grave al Niguarda ultima modifica: 2014-12-05T12:37:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento