Roma, Renzi azzera il Pd capitolino Matteo Orfini commissario

Il Premier annuncia la scelta su La7 alla trasmissione “Bersaglio Mobile”. “Sono sconvolto perché vedere una persona seria come il procuratore di Roma parlare di mafia mi colpisce molto. Vale per tutti il principio di presunzione di innocenza – afferma Matteo Renzi – e il Governo ha scelto Cantone per l’anticorruzione. Certe vicende fanno rabbia, serve una riflessione profonda, certo l’epicentro è amministrazione di Alemanno ma alcuni nel Pd romano non possono tirare un sospiro di sollievo”.

Matteo Renzi non “consente” “di mettere in mezzo Giuliano Poletti perché ha partecipato a una cena. Poletti è totalmente fuori, è un galantuomo, ne ho apprezzato lo straordinario rigore morale il suo valore civile e politico”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Renzi azzera il Pd capitolino Matteo Orfini commissario Roma, Renzi azzera il Pd capitolino Matteo Orfini commissario ultima modifica: 2014-12-04T03:05:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento