Carrara, corteo di protesta degli alluvionati

Manifestazione a Marina contro le “negligenze” che hanno provocato l’alluvione del 5 novembre scorso che ha causato 140 milioni di danni a causa della rottura dell’argine del fiume Carrione.

Un corteo pacifico aperto dai bambini e dai ragazzi delle scuole con in mano cartelli dove è stato scritto “Siano stanchi di gestioni infangate”, “Zubba sei naufragato”, “Non abbandoniamo la città” e ancora “Una città per giocare”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Carrara, corteo di protesta degli alluvionati Carrara, corteo di protesta degli alluvionati ultima modifica: 2014-11-22T18:25:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento