Venezia, rissa alla stazione ferroviaria di Santa Lucia tunisino ucciso da un bengalese

L’uomo di 29 anni è stato assassinato a coltellate a due passi dal piazzale della stazione ferroviaria. Le forze dell’ordine sono intervenute sul posto chiamate da alcuni testimoni. La vittima è un uomo di 29 anni con cittadinanza italiana, ma di origine magrebina, forse un clochard, accoltellato al termine di una rissa.

La vittima è stata colpita con due fendenti, il secondo fatale all’altezza del cuore. L’omicida é un portabagagli, originario del Bangladesh, che sarebbe stato già individuato dalla polizia e arrestato a Mestre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venezia, rissa alla stazione ferroviaria di Santa Lucia tunisino ucciso da un bengalese Venezia, rissa alla stazione ferroviaria di Santa Lucia tunisino ucciso da un bengalese ultima modifica: 2014-11-21T03:28:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento