Vicenza, nel fine settimana mercatini in contra’ Garibaldi, piazza Castello e piazzale De Gasperi

mercatiniIl prossimo fine settimana la passeggiata in centro storico sarà arricchita dalla presenza di tre mercatini con proposte enogastronomiche, articoli vintage e remake, curati dall’assessorato alla partecipazione del Comune di Vicenza.
Da venerdì 21 a domenica 23 novembre arriveranno in contra’ Garibaldi “Colori e sapori del mercatino italiano” mentre in piazza Castello “I Mercanti del Gusto e delle tradizioni”.
Piazza De Gasperi accoglierà sabato 22 novembre il “Circo delle Pulci” che proporrà anche laboratori e intrattenimento per bambini.
In contra’ Garibaldi (piazza delle Poste), da venerdì 21 a domenica 23 novembre, JM Consult, agenzia di Varese specializzata nell’organizzazione di fiere ed eventi proporrà “Colori e sapori del mercatino italiano” dalle 9 alle 20, caratteristico mercatino di prodotti tipici regionali che farà scoprire o riscoprire ai visitatori gusti e sapori delle nostre regioni, portando nel centro storico cittadino prodotti d’eccellenza e direttamente provenienti dalle loro terre d’origine, altrimenti introvabili in loco. Ci sarà così l’opportunità di avere un po’ tutta la cultura gastronomica italiana in una sola piazza.
Per dare la possibilità a tutti di portare a casa un assaggio dei gusti e sapori tipici, ogni espositore nel proprio stand cercherà di creare un angolo dedicato ai prodotti di nicchia di eccellenza e un angolo dedicato a specialità alla portata di tutte le famiglie.
Saranno molte le tipicità provenienti dalla varie regioni. L’Umbria proporrà focacce al forno, vini, salami al tartufo, fagiolino del Trasimeno (prodotto Slow Food), porchetta umbra cotta al forno a legna; la Sicilia porterà latte di mandorla, biscotti di mandorla, cannoli siciliani con ricotta di pecora, pistacchio di Bronte, dolci al marzapane, cassata siciliana, vino Zibibbo, arancini, panzerotti; dal Trentino arriveranno speck, strudel, strudel al cioccolato, succo di mele, canederli, carré affumicato, wurstel di ogni tipo, vini dell’Alto Adige. La Calabria esporrà ‘nduja, capocollo piccante, soppressa calabra, spianata, caciocavallo silano, pecorini morbidi della Sila, vini e liquori particolari, pecorino. Dalla Puglia arriveranno 15 tipi di olive originali della regione, pane cotto al forno a legna, olio locale, antipasti pugliesi, caciotta pugliese, burrata pugliese. Dal Piemonte varie specialità di gorgonzola al cucchiaio, al peperone ed al tartufo, tome alle noci, alle foglie di tiglio, d’alpeggio, invecchiate nel fieno e nel mosto di vino, oltre a lingue di gatto, biscotti crumiri artigianali, pane scuro. Presente anche la Liguria con il pesto alla genovese, olio ligure, focaccia all’olio di oliva, di Recco con lo stracchino, al rosmarino e basilico fresco. La Sardegna porterà pane carasau, filuferru, Bottarga, pecorini di varie stagionature, vino cannonau, creme di pecorino, dolci ai fichi, pasta artigianale sarda. Dalla Campania, pizza artigianale fatta sul posto, stand dolci campani, babà, sfogliatelle, vini dolci, mozzarelle di bufala, caciocavallo di bufala. Dalla Toscana, i sapori della finocchiona, mortadella toscana, porchetta toscana, pecorini di fossa, salumi di cinghiale, prosciutto al pepe, vini toscani, mentre la Val d’Aosta proporrà polente, fontina, formaggi al mosto, gorgonzola ai frutti di bosco, gnocchi, vini. Dalla Lombardia, tome giganti della Valtellina, bresaole artigianali, salumi essiccati al vapore, pizzoccheri freschi, pane nero. Infine il Sud Tirolo con polente confezionate di vario tipo, anche ai finferli ed allo speck, formaggi della Valsugana, tome all’uva, vini bianchi zona Trento e Valsugana.
Inoltre, si potranno trovare tantissimi altri prodotti di produzione artigianale, dai liquori a base di creme, al pane ed ai grissini caserecci, alle marmellate, alla frutta, al miele, creme di nocciola ai salumi di Varzi.
In piazza Castello, in concomitanza con quello di contra’ Garibaldi, da venerdì 21 a domenica 23 novembre dalle 9 alle 21, si terrà il mercatino “I Mercanti del Gusto e delle tradizioni” in collaborazione con il Comitato di piazza Castello che raccoglie operatori provenienti da tutta Italia con prodotti di qualità, sia di generi alimentari che di artigianato provenienti da diverse regioni italiane. Gli stand con prodotti alimentari proporranno anche assaggi gratuiti al pubblico.
Sabato 22 novembre in piazza De Gasperi, torna il “Circo delle Pulci” in collaborazione con l’associazione culturale Pandora, nell’ottica della valorizzazione dell’area che funge da ingresso al centro storico cittadino.
Dalle 8 alle 19.30 si potrà visitare un mercatino bizzarro che intende accostare oggetti curiosi, con un particolare occhio di riguardo ad handmade e remake, ad attività di intrattenimento altrettanto curiose e dal sapore circense, coinvolgendo cittadini e turisti che si troveranno in centro storico nel fine settimana.
Il “Circo delle Pulci” cercherà di dare spazio e luce a talenti emergenti nel campo dell’ingegno creativo, del vintage, del riciclo e dell’artigianato. L’offerta sarà differenziata e varia, con prodotti di qualità, confezionati in modo creativo ed esposti in modo accattivante, sempre con prezzi molto contenuti.
Al mercato collaborerà Creart con il laboratorio creativo di mosaico e con quello per bambini “Aspettando il Natale”. Saranno proposti molti articoli originali, tra cui borse, cuscini, coperte, bijoux, tutto rigorosamente fatto a mano.
Il Circo delle Pulci si trasferirà in piazza delle Erbe sabato 13, domenica 14, sabato 20 e domenica 21 dicembre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, nel fine settimana mercatini in contra’ Garibaldi, piazza Castello e piazzale De Gasperi Vicenza, nel fine settimana mercatini in contra’ Garibaldi, piazza Castello e piazzale De Gasperi ultima modifica: 2014-11-20T08:06:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento