L’Isis e al Qaida non stanno unendo le loro forze in Siria

isisQualche volta però hanno collaborato per motivi tattici. Lo sostiene il numero 1 dell’intelligence americana, James Clapper. “Non ritengo che le due organizzazioni si uniranno, tanto meno nel breve periodo”, ha detto Clapper rispondendo a chi gli chiedeva di commentare indiscrezioni su una possibile alleanza tra Isis e al Qaida.

Lascia un commento