Vigevano, Luciano Pascale ucciso con un colpo di pistola in fronte

L’uomo di 42 anni,  dai primi accertamenti condotti dagli agenti della Questura di Pavia e del commissariato di Vigevano, sarebbe stato ucciso dopo una lite provocata da una discussione per il mancato pagamento dell’affitto.

Luciano Pascale era il proprietario di un’abitazione in via Belcreda. Si sarebbe recato a casa dell’inquilino moroso per staccargli il contatore dell’acqua.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vigevano, Luciano Pascale ucciso con un colpo di pistola in fronte Vigevano, Luciano Pascale ucciso con un colpo di pistola in fronte ultima modifica: 2014-11-09T22:55:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento