Milano, egiziano stupra diciottenne nel locale caldaia di uno scantinato in via Bocconi

82

La vittima è stata picchiata e violentata. L’aggressore è un egiziano di 39 anni con parecchi precedenti penali. L’africano è stato arrestato dai Carabinieri. Lo straniero è stato rintracciato dopo un’amica della vittima ha lanciato l’allarme chiamando il 112. La diciottenne e il trentenne si erano conosciuti qualche settimana fa.