Villatora di Saonara, casa a luci rosse cinese di fronte alla parrocchia

68

L’alcova è stata sequestrata dai Carabinieri di Legnaro. Era ubicata in un appartamento proprio di fronte alla parrocchia di Villatora di Saonara. Veniva utilizzata per prestazioni sessuali a pagamento.

Nell’operazione è stata tratta in arresti anche una cinese di 42 anni che sfruttava una connazionale. Nel corso dell’intervento dell’Arma sono stati trovati quattro mila euro in contanti e diversi cellulari.