Mostra su Sinisgalli, domani la presentazione a Montemurro

Nella sesta del giornata del Furor Sinisgalli, sabato 1 novembre, alle ore 18 presso l’ex Convento di San Domenico, si terrà il convegno di presentazione della mostra Intimo Sinisgalli. Il fondo di Agnese De Donato: testi, lettere, disegni e acquerelli, dedicata al ricco materiale appartenuto alla De Donato, la “libraia di Via Ripetta”, animatrice culturale nella Roma degli anni ’60 con la sua libreria «Al Ferro di Cavallo», nonché grande musa ispiratrice di Sinisgalli.

Si tratta di un evento di grande rilevanza: per la prima volta, infatti, verranno presentati e mostrati al pubblico manoscritti (prose, poesie e lettere), disegni, acquerelli e fotografie. Si tratta di documenti inediti che svelano un Sinisgalli intimo, più ludico e spensierato. Il ricco materiale della mostra, acquisito dalla Fondazione nel febbraio 2014, da Agnese De Donato, documenta una stagione creativa e sconosciuta del poeta-ingegnere, caratterizzata da una forte attenzione per la celebre libraia di Via Ripetta, e lumeggia uno dei periodi, gli anni Sessanta, più entusiasmanti della storia culturale della capitale.

La mostra sarà visitabile presso la Casa delle Muse di Sinisgalli, dal 2 novembre al 15 dicembre (martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 17.30 alle 20).

L’inaugurazione sarà preceduta da un convegno coordinato dalla giornalista Eva Bonitatibus, cui prenderanno parte Giuseppe Appella (storico e critico d’arte), Agnese De Donato (giornalista), Stefania Zuliani (Università di Salerno), Franco Vitelli (Università di Bari). Al dibattito si accompagneranno i brani letti dall’attrice Nicole Millo e le note eseguite dagli allievi della Scuola dell’Arpa Viggianese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mostra su Sinisgalli, domani la presentazione a Montemurro Mostra su Sinisgalli, domani la presentazione a Montemurro ultima modifica: 2014-10-31T02:42:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento