Grillo annuncia lo sterminio dei partiti

L’ex comico compara i 5 Stelle ai “galeoni spagnoli”, incomprensibili per i Maya, ai quali accosta le forze politiche destinate, scrive sul suo blog, a essere “sterminate”. “Si difendono con le armi del passato equiparabili alle lance contro i cannoni: disinformazione con una riverniciata di selfie e di tweet e agganci con i poteri finanziari e mafiosi”, afferma il leader M5S. “Sono solo rottami di una finta democrazia”. “Qualche anno e poi per loro sarà finita”.

Lascia un commento