Roma, terrore da Eataly dipendente afghano accoltella chef e guardia giurata

coltellateL’uomo, armato di coltello, ha ferito un collega della cucina e una guardia giurata. Lo straniero ha poi tentato la fuga, ma è stato bloccato dagli agenti della sicurezza interna. La causa dell’aggressione sarebbe una precedente lite avvenuta in cucina.

Scene di panico tra i numerosi clienti che erano presenti nello store e tra il personale. L’aggressore è un afghano di 25 anni. E’ arrivato al primo piano e ha colpito prima il cuoco e poi la guardia giurata.

L’aggressore è stato portato in commissariato per essere sentito.Le due persone aggredite, lo chef e la guardia giurata, hanno entrambe riportate ferite alle braccia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, terrore da Eataly dipendente afghano accoltella chef e guardia giurata Roma, terrore da Eataly dipendente afghano accoltella chef e guardia giurata ultima modifica: 2014-10-30T17:46:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento