Milano, spese pazze a giudizio 64 politici lombardi

Alfredo Robledo, procuratore aggiunto di Milano, e i Pm, Paolo Filippini e Antonio D’Alessio, hanno chiesto il processo per 64 ex consiglieri della Regione Lombardia, accusati di peculato nell’inchiesta sulle spese “pazze”. Tra loro, Renzo Bossi e Nicole Minetti. Contestato un totale di oltre 3 milioni di spese.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin