L’insegnante Michelle Smith White fa sesso con una sua alunna di 16 anni

La donna di 37 anni si è poi si tatua il nome della ragazza. Michelle Smith White è stata accusata di aver fatto sesso con una studentessa di 16 anni dopo essere stata sorpresa con il tatuaggio che riportava il nome di lei.

La donna insegnava danza presso la Charles E. Jordan High School dove aveva conosciuto la ragazza, all’epoca dei fatti quindicenne. Tra le due è iniziata una lunga corrispondenza che ha insospettito i genitori della ragazza che hanno deciso di indagare. I messaggi erano a sfondo sessuale e in alcuni si parlava anche del coinvolgimento nel rapporto del marito della professoressa.

A dare la prova finale che ha incastrato Michelle è stato proprio il tatuaggio che l’insegnante si era fatto per mostrare il grande amore che provava per la sua alunna. Ora Michelle è accusata di violenza su minore.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’insegnante Michelle Smith White fa sesso con una sua alunna di 16 anni L’insegnante Michelle Smith White fa sesso con una sua alunna di 16 anni ultima modifica: 2014-10-30T04:03:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento