Parma, eroina raffineria italo albanese dieci arresti

Un casale alle porte della città era stato trasformato in una vera e propria raffineria di eroina. A scoprirla sono stati i Carabinieri. Dopo aver ricevuto la droga dall’Albania, la tagliavano e la vendevano a Parma, Reggio Emilia, ma anche Rimini, Firenze, Asti e Trani. Un giro d’affari di oltre 20 milioni, pari a 60 kg di eroina purissima che, raffinata, era diventata dosi per circa 480 kg. In manette dieci persone tra italiani ed albanesi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, eroina raffineria italo albanese dieci arresti Parma, eroina raffineria italo albanese dieci arresti ultima modifica: 2014-10-27T19:58:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento