Tetti in lose, sbloccate le 304 domande pervenute nel 2013

L’assessore alle opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica, Mauro Baccega, comunica che oggi, venerdì 24 ottobre, la Giunta regionale ha fissato in euro 22,46 al metro quadrato la misura del contributo “tetti in lose” per l’anno 2013.

«Con questa deliberazione, – dichiara l’Assessore – possiamo sbloccare le 304 domande di contributo che erano pervenute prima del 4 ottobre 2013, data alla quale la Giunta regionale aveva deciso di sospendere la ricevibilità di tutte le domande di contributo a fondo perso».

«In coerenza con quanto è stato deciso con l’approvazione del bilancio di previsione 2014 e con quanto concordato con i rappresentanti dei losisti nell’incontro dello scorso 14 ottobre, – conclude – è volontà del Governo regionale trasformare il contributo a fondo perso, per il rifacimento dei tetti in lose, in un mutuo a tasso agevolato, a valere sul fondo di rotazione per la prima casa».

9 su 10 da parte di 34 recensori Tetti in lose, sbloccate le 304 domande pervenute nel 2013 Tetti in lose, sbloccate le 304 domande pervenute nel 2013 ultima modifica: 2014-10-24T12:41:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento