Bologna, Ilenia Oggiano ha ucciso Teodolinda Capitani l’anziana di cui si prendeva cura

La cagliaritana di 35 anni ha assassinato la donna di 84 anni, insegnante in pensione perché non voleva più assumerla. La colf rimane in carcere. Lo ha stabilito il Gip Alberto Ziroldi. Pur non convalidando il fermo, ha disposto la custodia cautelare per il rischio di reiterazione. La donna ha confermato la confessione e il movente. Avrebbe agito perché la pensionata da cui lavorava da alcune settimane non la voleva assumere come collaboratrice domestica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, Ilenia Oggiano ha ucciso Teodolinda Capitani l’anziana di cui si prendeva cura Bologna, Ilenia Oggiano ha ucciso Teodolinda Capitani l’anziana di cui si prendeva cura ultima modifica: 2014-10-21T03:42:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento