Alife, investe indiano rintracciato pirata della strada

L’uomo di 56 anni è stato denunciato dai Carabinieri nel Casertano. Dovrà rispondere di lesioni personali, omissione di soccorso e guida in stato di ebrezza il 56enne di Alife che la sera del 18 ottobre ha investito un indiano di 41 anni, senza soccorrerlo, provocandogli fratture guaribili in 40 giorni.

Ad incastrare il pirata della strada è stata la comparazione tra i pezzi di carrozzeria rinvenuti sul luogo dell’incidente, compatibili e coincidenti con quelli mancanti alla Volkswagen Passat di sua proprietà.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento