Sinnai, precipita dal tetto di casa morto Giorgio Cocco

97

Il pensionato di 71 anni è spirato in ospedale. L’agricoltore era rimasto ferito il 6 ottobre precipitando in un intercapedine mentre eseguiva dei lavori nel tetto della abitazione. Giorgio Cocco era salito sul tetto di casa per riparare la guaina, scivolando nel vuoto fra due muri. I soccorsi furono immediati. A riportare il pensionato in superficie erano stati i vigili del fuoco. Il ferito fu subito accompagnato in ospedale, dove fu ricoverato per le ferite e le lesioni riportate. Dopo giorni di agonia è intervenuto il decesso.