90 anni del Maestro Gianfranco de Bosio

Ultimi due appuntamenti del programma di eventi che Verona ha dedicato ai 90 anni del Maestro Gianfranco de Bosio.
Lunedì 20 ottobre, nell’Auditorium Montemezzi del Conservatorio Dall’Abaco, alle ore 17, si terrà l’incontro “Le mie regie di opere liriche”: Gianfranco de Bosio racconterà quello che succede dietro le quinte di un’opera, con aneddoti e ricordi.
L’ attività di regista d’opera lirica di Gianfranco de Bosio si è estesa in tutto il mondo: ha realizzato opere di Monteverdi, Händel, Salieri, Mozart, Rossini, Donizetti, la tetralogia di Wagner, Gounod, Massenet, Puccini e molti autori contemporanei.
Numerose le opere di Verdi rappresentate: dall’ “Oberto conte di Sanbonifacio” a Nabucco, Ernani, Traviata, Trovatore, Un ballo in maschera, Don Carlo, Aida, Otello, Falstaff.
Di Nabucco e Aida de Bosio ha realizzato oltre venti messinscene in Italia e all’estero, oltre ad edizioni cinematografiche e televisive. Le sue ultime regie all’Arena di Verona sono dell’estate 2011, 2012, 2013 e 2014.
Sempre lunedì, nella sala Convegni della Gran Guardia, con inizio alle ore 21, si terrà la proiezione del film “Tosca di Puccini”, vincitore di 3 Emmy Awards. Sarà presente in sala Raina Kabaivanska, celebre soprano e protagonista del film. Entrambi gli appuntamenti sono a ingresso libero.
L’appuntamento finale della manifestazione si terrà giovedì 23 ottobre, alle ore 18, nella Biblioteca civica di via Cappello.
Gianfranco de Bosio incontrerà Piero Dorfles, giornalista e critico letterario, per discutere di letteratura e poesia e della sua attività come Presidente del Comitato Scientifico dell’Istituto Internazionale per l’Opera e la Poesia.
Gli eventi per celebrare i 90 anni del Maestro de Bosio sono stati promossi dall’Istituto Internazionale per l’Opera e la Poesia e dal Comune di Verona.

9 su 10 da parte di 34 recensori 90 anni del Maestro Gianfranco de Bosio 90 anni del Maestro Gianfranco de Bosio ultima modifica: 2014-10-18T03:28:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento