Ancona, si è sparato l’imprenditore Luciano Berti

81

L’uomo di 65 anni si è tolto la vita in un parcheggio nella zona di Portonovo. Luciano Berti si è ucciso con un colpo alla tempia. Il corpo l’hanno trovato gli amici che lo avevano invitato a casa loro per cena. Era in una macchina in sosta a poche centinaia di metri dal bivio per la baia, nel parcheggio dell’area Pieri. Poco prima Luciano Berti aveva pubblicato un messaggio di addio sulla sua bacheca Facebook. “Direi che adesso può bastare”.

Luciano Berti era un intenditore di vino, aveva lavorato per la Garofoli e poi era stato al vertice del settore commerciale della Monteschiavo prima di aprire con la moglie Rita “Morsi&Sorsi”.