Coggiola, Federico Chiarelli muore a 19 anni investito da un’auto pirata

Il corpo del giovane della provincia di Biella è rimasto sulla strada per tutta la notte ed è stato notato domenica mattina da un passante. I Carabinieri hanno riferito che Federico Chiarelli, rientrato da una serata con gli amici, aveva parcheggiato l’auto e stava camminando verso casa quando è stato travolto. I militari hanno già individuato il pirata.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin