Tito, domani al Cecilia CiaK Basilicata

Ritorna questo weekend l’appuntamento con Ciak Basilicata, al centro “Cecilia” di Tito. Domenica 12 ottobre ci sarà il primo degli incontri dedicati agli special guest lucani. Si comincia – riferiscono gli organizzatori – con un confronto tra Paride Leporace, direttore della Lucana Film Commission, e Antonio Andrisani, attore, regista e sceneggiatore di Matera. E così dopo l’appuntamento di due settimane fa con il professor Gian Piero Brunetta, ora tocca a due noti protagonisti delle attività cinematografiche della nostra regione animare il dibattito culturale. Quello di domenica infatti è il primo faccia a faccia che Ciak Basilicata propone e conclude il quarto ciclo di incontri (“Action”).

Due personalità diverse, unite dall’amore per il cinema e con tante idee, che si confronteranno pubblicamente davanti ai corsisti di Ciak Basilicata e a tutti coloro i quali vorranno prenderne parte per intervenire e arricchire il dibattito. Sarà una importante occasione per avere maggiori lumi sulla qualità delle produzioni filmiche lucane e per nuove idee progettuali. Tutto questo aiuterà a capire se la Basilicata, oltre ad essere terra di cinema, è anche terra di cineasti.

Ciak Basilicata, lo ricordiamo, è un pacchetto formativo gratuito per 30 giovani filmmakers lucani. L’iniziativa è di CinemadaMare, e rientra nell’ambito del programma Sensi Contemporanei, realizzato in collaborazione con la Regione Basilicata. Il corso prevede dodici incontri (denominati “Actions”), uno ogni quindici giorni, coincidenti sempre con un fine settimana nell’arco di sei mesi.

Saranno approfonditi i principi e le tecniche della cinematografia digitale, già proficuamente sperimentati secondo la formula del festival CinemadaMare e finalizzati alla realizzazione di cinque cortometraggi, ai quali lavoreranno gli stessi partecipanti al corso, organizzati in gruppi. Ogni gruppo produrrà un film.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tito, domani al Cecilia CiaK Basilicata Tito, domani al Cecilia CiaK Basilicata ultima modifica: 2014-10-11T02:31:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento