Napoli, trentenne picchia la moglie con un lampadario

E’ successo al culmine di una lite. L’uomo di 32 anni è stato arrestato dopo aver colpito la moglie di un anno più grande. L’aggressione è avvenuta nel quartiere Barra. La donna ha riportato ferite alla testa, al viso e al collo giudicate guaribili in cinque giorni. I Carabinieri sono intervenuti nell’abitazione della coppia dopo una richiesta d’aiuto giunta al 112. I maltrattamenti, si è poi appreso, erano iniziati un anno fa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, trentenne picchia la moglie con un lampadario Napoli, trentenne picchia la moglie con un lampadario ultima modifica: 2014-10-06T12:05:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento