Gli Eroi del Calcio si fermano a Vicenza fino al 26 ottobre

76

Il Comune di Vicenza e l’Associazione Italiana Calciatori, considerato il successo della mostra, hanno deciso di prorogare “Eroi del Calcio – Storie di calciatori in Basilica Palladiana” di due settimane oltre la chiusura prevista. “L’apertura straordinaria sino a domenica 26 ottobre  – dichiara Gianni Grazioli, direttore generale AIC e curatore della mostra – ci permetterà di accogliere il maggior numero possibile di appassionati e turisti tra quelli che stanno esprimendo il loro interesse a visitare la mostra. D’altronde il valore storico e culturale rappresentato dagli oltre 300 cimeli esposti merita il massimo sforzo da parte di tutti, nell’interesse della nostra città”. “La risposta della città e la notevole affluenza di pubblico – dice il vicesindaco Jacopo Bulgarini d’Elci – ci confermano che iniziative come questa contribuiscono a valorizzare il patrimonio socio-culturale della nostra città e ci aiutano a far conoscere Vicenza e le sue unicità in Italia e all’estero. La mostra, con i suoi ospiti del mondo del calcio e dello spettacolo, ma soprattutto con quasi 15.000 spettatori, prosegue il percorso di valorizzazione della Basilica e del centro storico, fortemente voluto da questa amministrazione”.