Genova, aggressione a senza tetto arrestati uno slovacco e due africani

La Mobile del capoluogo ligure ha tratto in arresto uno slovacco e due italiani di origini maghrebine ritenuti membri della banda che il 25 gennaio aggredì alcuni clochard in piazza Piccapietra, a Genova. Il primo ha 32 anni, è slovacco domiciliato nello spezzino e gli altri due sono italiani di origini maghrebine di 21 e 20 anni, domiciliati a Viareggio. I tre, con lo slavo di 24 anni arrestato a luglio, sono accusati di tentato omicidio premeditato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, aggressione a senza tetto arrestati uno slovacco e due africani Genova, aggressione a senza tetto arrestati uno slovacco e due africani ultima modifica: 2014-10-04T09:23:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento