Reggio Calabria, cinquantenne danneggia bar in centro e aggredisce i carabinieri

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. I Carabinieri sono intervenuti per riportare la calma all’interno di un bar del centro dove una persona in escandescenze stava distruggendo il locale e stava aggredendo i proprietari. Nel tentativo di sedare ed identificare il responsabile dei disordini, i militari hanno ricevuto dall’uomo prima il netto rifiuto di fornire le generalità, quindi hanno subito invettive e delle minacce. L’uomo si è scagliato contro di loro. I militari hanno accompagnato l’uomo in caserma dove è stato identificato e dichiarato in stato di arresto. Il Gip del Tribunale di Reggio Calabria ha convalidato l’arresto ed ha disposto a carico dell’uomo la misura cautelare dell’obbligo di firma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Reggio Calabria, cinquantenne danneggia bar in centro e aggredisce i carabinieri Reggio Calabria, cinquantenne danneggia bar in centro e aggredisce i carabinieri ultima modifica: 2014-10-01T14:37:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento