Pompei, quattordicenne accoltella il compagno della madre

63

Quando ha visto il patrigno che picchiava i suoi due fratelli e sua sorella nella loro abitazione è intervenuto e ha accoltellato l’uomo, ferendolo a un orecchio. L’uomo è stato soccorso e portato all’ospedale di Nocera Inferiore, dove è ricoverato in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

Il ragazzo è stato segnalato alla Procura dei minori di Napoli e riaffidato alla madre.