Pesaro, Giuseppe Stafoggia muore cadendo dalle scale

99

L’ex muratore di 69 anni si stava recando in garage a fumarsi una sigaretta prima di andare a letto. Il pensionato ha perso l’equilibrio negli ultimi due scalini. Giuseppe Stafoggia ha battuto la testa perdendo conoscenza. Portato al pronto soccorso di Pesaro dal 118, è stato subito ricoverato in rianimazione per una grave emorragia cerebrale che non gli ha lasciato scampo.