Udine, via Molin nascosto completato il restauro del parapetto

Uno degli scorci più pittoreschi del centro storico torna al suo antico splendore. Si sono conclusi in questi giorni i lavori di ripristino e restauro del parapetto della roggia di via Molin nascosto, bersaglio nei mesi scorsi di vandali che lo avevano divelto e parzialmente gettato nel canale. Il danneggiamento, in seguito al quale il sito era stato transennato per ragioni di sicurezza, ha richiesto un approfondito intervento di recupero, con una spesa complessiva di circa 17 mila euro. L’opera, seguita dal servizio Infrastrutture 1 del Comune, ha riguardato il restauro di alcuni elementi in pietra della banchina, che sono stati ripristinati e ancorati alla sponda. Sono state inoltre recuperate 11 colonne in pietra insieme con il parapetto, che è stato oggetto di lavori di restauro e riverniciatura delle parti danneggiate. L’intervento, realizzato dall’impresa di costruzioni Vittorio Rizzi di Udine, è stato completato da una pulizia approfondita degli elementi del sito. “È un’opera realizzata con grande cura – sottolinea l’assessore all’Ambiente, Enrico Pizza – che ha riportato questo spazio alle sue caratteristiche architettoniche originarie e restituito un luogo di pregevole valore storico e ambientale. Una brutta ferita per la città, ma che abbiamo finalmente sanato rendendo questo scorcio del centro storico più bello di prima. Ringrazio l’ufficio Verde pubblico e il servizio Infrastrutture dell’architetto Claudio Bugatto e dell’ingegner Patrizia Cappellari per la qualità dell’intervento”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Udine, via Molin nascosto completato il restauro del parapetto Udine, via Molin nascosto completato il restauro del parapetto ultima modifica: 2014-09-26T13:09:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento