Ragusa, 26 persone intossicate durante un banchetto nuziale

42

Si sospetta possano essere state intossicate dai cibi consumati. Le 26 persone sono state trasportate, oltre che nell’ospedale del capoluogo anche nei nosocomi di Vittoria e Modica. I Carabinieri sono intervenuti dopo una telefonata al 112 che segnalava schiamazzi provenienti da una nota sala per ricevimenti del capoluogo. All’arrivo i militari hanno notato che molti invitati erano stati colti da malore e che il padre della sposa stava litigando con il titolare del ristorante perché non intendeva pagare la cena. Nel locale sono arrivate diverse autoambulanze che hanno trasportato al Pronto Soccorso otto invitati. I militari hanno sentito i commensali hanno presidiato la cucina per non far toccare gli alimenti. Le pietanze servite a cena e non consumate, che potevano costituire fonte di prova, erano già state gettate nei rifiuti e portate via. I militari quindi hanno sequestrato i due frigoriferi in cucina e il loro contenuto. Alcuni degli intossicati sono stati dirottati dal Pronto Soccorso dell’Ospedale di Ragusa, che era sovraccarico, agli ospedali di Vittoria e Modica.