Milano, Famedio la Commissione decide all’unanimità 14 nuove iscrizioni

La Commissione consultiva per le onoranze al Famedio del Cimitero Monumentale ha deciso all’unanimità i nomi delle quattordici personalità che il prossimo 2 novembre saranno iscritti nel Pantheon cittadino dei Grandi di Milano.

Le nuove iscrizioni rendono omaggio a cittadini illustri e benemeriti che si sono distinti in diversi campi rendendo grande il nome di Milano nel mondo.

La Commissione ha deciso l’iscrizione di Claudio Abbado (direttore d’orchestra), Claudio Bergonzi (tenore), Rino Bindi(imprenditore), Ada Burrone (fondatrice dell’associazione ‘Attivecomeprima’), Carlo Castellaneta (scrittore), Roberto Cerati(presidente della Casa Editrice Einaudi), Vittorino Colombo (statista e Presidente del Senato), Gerardo D’Ambrosio(magistrato), Luciano Erba (poeta), Fabio Guzzini (medico), Guido Martinotti (sociologo), monsignor Luciano Migliavacca (direttore della Cappella Musicale del Duomo), Giuseppina Re (parlamentare – esponente della Resistenza), Piero Sensi(professore e ingegnere chimico).

La Commissione consultiva per le onoranze al Famedio del Comune di Milano è presieduta da Basilio Rizzo, Presidente del Consiglio comunale, ed è composta dai 4 componenti dell’Ufficio di Presidenza, Natale Comotti, Riccardo De Corato, Andrea Fanzago e Luca Lepore, oltre che da Franco D’Alfonso, assessore ai Servizi civici, e da Filippo Del Corno, assessore alla Cultura.

Fanno parte della Commissione anche il direttore centrale Cultura e il direttore centrale Servizi al cittadino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, Famedio la Commissione decide all’unanimità 14 nuove iscrizioni Milano, Famedio la Commissione decide all’unanimità 14 nuove iscrizioni ultima modifica: 2014-09-23T03:58:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento