Menfi, 71 alloggi per gli ex baraccati del terremoto

Domani 23 settembre alle ore 16:30 nel Comune di Menfi nello spazio tra la via Inico e la via Risorgimento, il Presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, consegnerà all’amministrazione comunale 71 alloggi realizzati dal Dipartimento regionale della Protezione Civile da destinare agli abitanti dell’ex baraccopoli del comune agrigentino.

L’evento è l’ultimo in ordine cronologico di una lunga serie di azioni avviate sin dal 2003 tra le amministrazioni comunali, la protezione civile siciliana ed altri Enti interessati, per eliminare le residuali baraccopoli post-sisma e, più in generale, per riqualificare l’intera Valle del Belice devastata dal sisma del gennaio 1968.

Oggi si è giunti alla fase finale del lungo processo di coordinamento tra le parti condotto dal Dipartimento iniziato con la demolizione della baraccopoli, il contestuale spostamento della popolazione in alloggi in affitto con spese gestite dal Comune ma a carico dalla protezione civile siciliana, proseguito con la progettazione e realizzazione degli alloggi.

Il connubio sinergico e l’incondizionata collaborazione tra le parti ha fatto si che domani il Comune possa entrare in possesso degli alloggi che successivamente cederà in affitto con canone sociale agli aventi diritto.

La cerimonia si svolgerà in un giorno particolarmente importante per la protezione civile: domani infatti si festeggia San Pio da Pietrelcina protettore dei volontari di P.C. Per l’occasione, intorno alle 11:00, si effettuerà anche una esercitazione che vedrà coinvolti, presso il campo che sarà allestito in zona limitrofa alle nuove costruzioni, le scolaresche, i volontari, la protezione civile locale e, più in generale, la cittadinanza di Menfi oltre a funzionari della protezione civile regionale.

Nel pomeriggio ci sarà un momento di scambio di esperienze tra volontari che parteciperanno numerosi – è previsto l’arrivo di oltre 120 unità – e, intorno alle 16:00, presso il campo polivalente – opera che rientra tra quelle realizzate per la riqualificazione del territorio – anche un mini torneo di calcio tra squadre locali della categoria pulcini.

Una ulteriore conferma dello spirito di comunione tra le parti è rappresentata dalla Santa Messa di ringraziamento che sarà celebrata, all’interno della corte dei nuovi fabbricati, unitamente tra il Comitato dei festeggiamenti di San Pio e i 4 Sacerdoti esercitanti a Menfi.

I fondi utilizzati per la realizzazione di tutte le opere provengono dalla L. 662/96 che prevedeva stanziamenti statali speciali per la ricostruzione e riqualificazione della Valle del Belice.

Oltre alle Autorità civili, militari ed ecclesiastiche è prevista la partecipazione dei molti Sindaci del comprensorio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Menfi, 71 alloggi per gli ex baraccati del terremoto Menfi, 71 alloggi per gli ex baraccati del terremoto ultima modifica: 2014-09-22T20:23:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento