Dopo Giuseppe Rossi la Fiorentina perde anche Mario Gomez

L’attaccante ha riportato, nel corso della partita con l’Atalanta, una lesione di I grado alla giunzione mio-tendinea dei flessori della coscia destra, diagnosi confermata oggi. Mario Gomez ha già cominciato le cure in attesa di un nuovo controllo che sarà eseguito fra 10 giorni. La prognosi prevista per la completa ripresa è di tre settimane. Il tedesco salterà le partite con Sassuolo, Torino, Inter e Dinamo Minsk.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento