Yara Gambirasio, Massimo Bossetti resta in carcere

91

YaraIl Gip di Bergamo Ezia Maccora ha dichiarato inammissibile l’istanza di scarcerazione del muratore di Mapello in quanto i suoi legali non l’hanno notificata agli avvocati della parte offesa, come previsto dalle modifiche introdotte l’anno scorso all’articolo 299 del Codice di procedura penale.

Gli avvocati Silvia Gazzetti e Claudio Salvagni, dovranno ripresentare l’istanza notificandola nel contempo ai legali della parte offesa che, nei due giorni successivi alla notifica, avranno la facoltà di presentare anche le proprie memorie difensive.