Civitanova Marche, caso sospetto di ebola

91

Allarme rosso nelle Marche. Una donna è stata ricoverata in ospedale per un caso sospetto di ebola. La paziente con i sintomi della malattia è ricoverata all’ospedale di Civitanova. Si tratta di una donna di 40 anni, tornata da una settimana dalla Nigeria, residente a Civitanova. Ha la febbre e sintomi della malattia.

La notizia viene confermata dalla Asur di Macerata. La paziente verrà trasferita all’ospedale di Ancona.